Immagine Testata Pagine

Immagine Testata Pagine

Ricette con la farina di castagne e marroni


Farine e castagne secche - Agrimola


Tortelli di castagne

Ingredienti per 4 persone:

150 g di farina di castagne, 50 g di farina bianca, 3 uova, sale, 400 g di castagne fresche, 150 g di ricotta, formaggio grana e pecorino q.b., pepe, erbette q.b.(timo, maggiorana e salvia), burro q.b.

 

È una ricetta che combina un ripieno di castagne fresche alla sfoglia di farina di castagne. Per la sfoglia prendere 150 gr. di farina di castagne e 50 gr. di farina bianca, tre uova e sale. Preparare la pasta e lasciarla riposare per mezz’ora. Per il ripieno far bollire in acqua salata e una foglia di alloro 4 etti di castagne fresche con la buccia; passare le castagne sbucciate al passaverdura. Mescolarlo con 150 gr di ricotta, formaggio grana e pecorino (circa 6 cucchiai), sale, pepe, erbette. Preparate poi dei tortelli e condire con burro fuso insaporito con erbette (timo, maggiorana e salvia) e con parmigiano.

 
 

Castagnaccio

 Ingredienti:

500 g di farina di castagne, 250 ml di latte, 300 ml di acqua, 100 g di pinoli, 70 g di uvetta sultanina, 1 rametto di rosmarino, olio d’oliva e sale

Il castagnaccio è un dolce protagonista del periodo autunnale. Una ricetta con le castagne facile da preparare, semplice ma con un sapore unico.
Versare la farina di castagna in una ciotola e, aiutandosi con una frusta per evitare i grumi, mescolarla con l’acqua e il latte. Aggiungere quindi un pizzico di sale, i pinoli e l’uvetta. Versare il composto quindi in una tortiera ampia e unta con dell’olio e decorare la superficie con alcuni pinoli, dell’uvetta e gli aghi del rosmarino. Prima di infornare versare a filo un paio di cucchiai di olio: mettere quindi il castagnaccio in forno a 200 gradi per circa 30 minuti.

 castagnaccio - Agrimola
 

Crema pasticcera alla farina di castagne

Ingredienti:

8 cucchiai di farina di castagne, 4 cucchiai di zucchero, 4 tuorli d’uovo, 4 bicchieri di latte intero, zucchero vanigliato q.b. o buccia di limone q.b..

 

Prendere tutti gli ingredienti e scegliere se utilizzare lo zucchero vanigliato o la scorza di limone. Montate bene i tuorli e lo zucchero, aggiungere un poco alla volta la farina usando un setaccio e eliminando ogni grumo. Aggiungere il latte freddo, vaniglia e limone e mettere sul fuoco molto basso; girare con un cucchiaio di legno fino a che la crema monta e si rassoda. Versare in coppette e servire freddo oppure usare la crema per riempire i bignè.



Pane di San Martino

Ingredienti:

350 grammi di farina di frumento, 250 grammi di farina di castagne, 250 grammi di noci, 2 bicchieri di acqua tiepida, 2 cucchiai di olio d’oliva, sale, 40 grammi di lievito di birra.

 

Questo pane viene preparato con farina di frumento e di castagne: a seconda dei gusti si può aumentare una e diminuire l’altra. In ogni caso uno dei migliori abbinamenti resta quello tradizionale con il vino novello e alcuni salumi.

Impastare molto bene le farine con il lievito di birra sciolto nell’acqua tiepida. Lasciare lievitare la pasta sotto un panno in un luogo abbastanza caldo (ad esempio vicino a un termosifone) per almeno 1 ora. A questo punto aggiungere l’olio e le noci e formare una specie di panettone. Dopo aver fatto ancora lievitare per più di un’ora infornare a 180 gradi. Il pane sarà pronto quando inserendo uno stecchino questo uscirà asciutto, ovvero dopo circa 40 minuti.



Crepes di farina di castagne

Ingredienti per 8 crepes da 26 cm di diametro:

125 g di farina tipo 00, 125 g di farina di castagne, 60 g di zucchero semolato, 40 g di burro e una noce per imburrare, 3 uova intere, ½ l di latte, 1 scorza di arancia, 1 pizzico di sale.

 

Prima di iniziare a preparare le crepes, far sciogliere e poi intiepidire il burro.

Porre la farina 00 e quella di castagna setacciate in una ciotola, unire lo zucchero e il pizzico di sale. Versare il latte mescolando bene con la frusta per evitare la formazione di grumi, dopodichè aggiungere il burro fuso e farlo intiepidire.

Sbattere le uova e poi unirle al composto. Aggiungere anche la scorza d’arancia grattugiata e mescolarla per amalgamare gli ingredienti fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo; riporre la pastella in frigorifero per almeno 30 minuti, coperta con la pellicola trasparente.

Trascorso il tempo necessario, mettere a scaldare una noce di burro in una padella antiaderente apposita. Togliere la pastella delle crepes dal frigorifero e versarne un mestolo al centro della padella, distribuirla in maniera uniforme. Lasciare cuocere la crepe da un lato per qualche minuto e poi girarla con una spatola, cuocendola per un minuto anche dall’altro lato.

Trasferire le crepes pronte su un piatto e ripetere l’operazione: con queste dosi otterrete 8 crepes. Farcire le crepes per metà con possibili creme al cioccolato o mascarpone; piegarla a metà due volte, impiattare su un piatto da portata e decorare a piacere. Servire ben calde.



Biscotti con farina castagne, cioccolato e nocciole

Ingredienti:

2 uova, 100 g di farina di grano saraceno, 130 g di farina di castagne, 1/2 bustina di polvere lievitante con tartaro e bicarbonato, 80 g di zucchero di canna, 2 cucchiai di cacao amaro, 2 cucchiai di rum (o latte), 80 g di cioccolato fondente all’80% di cacao, 50 g di nocciole pelate e tostate.

 

Montare le uova intere con lo zucchero, fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungere le farine setacciate con la polvere lievitante, il cacao, il rum, il cioccolato fondente tritato grossolanamente e le nocciole. Formare un filoncino e porlo su una teglia ricoperta di carta da forno. Cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi, per 25-30 minuti. Una volta cotto, tagliare a fette il filoncino e lasciare cuocere i biscotti in forno per altri 10 minuti. Farli raffreddare e servirli con un buon tè.

 biscotti farina di castagne cioccolato e nocciole - Agrimola

Torta di farina di castagne, riso e mele

Ingredienti:

100g farina di castagne, 100g di farina di riso, 3 uova, 3 mele, 5 cucchiai di miele, 1 cucchiaino di bicarbonato, 1/2 bicchiere di olio di semi di girasole o mais, 1/2 bicchiere di latte di soia, 1/2 bicchiere di rum

 

Preriscaldare il forno a 200° e sbucciare e tagliare le mele a cubetti. Mischiare bene tutti gli ingredienti e infornare per circa 1h, controllando la cottura con uno stuzzicadenti.